Tel. 035.621799

NASTRI SEGNALETICI

– nastri di definizione e segnalazione: sono indispensabili per delimitare chiaramente le zone di stoccaggio, di passaggio o per segnalare pericoli; sono da utilizzare in interno o in esterno protetto, sono resistenti e offrono un’ottima aderenza sulla maggior parte delle superfici; disponibili nelle seguenti colorazioni: verde, rosso, giallo, blu, giallo/nero, bianco/rosso

– nastri segnaletici di sicurezza non adesivo: è raccomandato nei cantieri per la segnalazione di lavori in corso e delimitare zone pericolose ed inaccessibili; grazie alle bande bianche e rosse ben evidenziate in entrambi i lati è visibile anche da lontano

– nastri antiscivolo: progettati per rispondere alle esigenze di sicurezza e ridurre gli incidenti, i nastri antiscivolo tesa® garantiscono la massima sicurezza e aiutano a prevenire cadute o scivolamenti (conforme al D.l.gs 626/94) in cantieri, edifici o altre aree pericolose; offrono una soluzione antiscivolo robusta con presa sicura e una lunga tenuta; possono essere utilizzati ovunque sia necessario un camminamento sicuro per evitare scivolamenti. I nastri di sicurezza anti sdrucciolo hanno tutti una spalmatura in ossido di alluminio su supporto in PVC che li rende strappabili con le mani e facili da applicare su superfici dure e resistenti, nonché durevoli fino a un massimo di 2 anni. L’adesivo acrilico fornisce una forte adesione su molte superfici e consente di rimuovere il nastro senza lasciare residui. I nastri anti-sdrucciolo sono resistenti ai comuni prodotti di pulizia, all’acqua – anche se salata – ai raggi UV in modo da poter essere utilizzati all’aperto e a temperature da -10 °C a +50 °C

RICHIEDI INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

Pac sostiene: